Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Scienze Umanistiche per la Comunicazione

Per laurearsi

Il nuovo ordinamento universitario non prevede una tesi, ma un elaborato finale. Le caratteristiche e le modalità di presentazione dell'eleborato sono fissate nel regolamento didattico del Corso di Studi relativo alla propria coorte.

 

Prova finale

La prova finale, a cui sono attribuiti 12 CFU, consiste nella discussione, in presenza di una commissione d’esame nominata dal Presidente della Scuola, di un elaborato scritto su un argomento concordato dallo studente con un docente di un insegnamento in cui abbia conseguito almeno 6 crediti.
La prova può essere di carattere compilativo (stesura di un breve elaborato, consistente nell’analisi di un numero limitato di contributi scientifici, anche in lingua straniera, concordati con il relatore) o di carattere “empirico” (stesura di un breve elaborato consistente nell’analisi di testi, corpora, collezioni, film, etc., da concordare con il relatore).
La valutazione della prova finale terrà conto anche della carriera complessiva dello studente in termini di votazione e di tempi. Ai fini della votazione potranno essere aggiunti alla media dei voti degli esami sostenuti fino a un massimo di quattro punti; è previsto l’innalzamento di un punto rispetto ai punti assegnati alla prova se lo studente si laurea entro l’ultima sessione utile del triennio e per gli studenti part-time entro l’ultima sessione utile del percorso di studi concordato.
In considerazione dell’importante esperienza formativa del programma Erasmus +, il CdS attribuisce un punto supplementare agli studenti che hanno partecipato a tale progetto, conseguendo almeno i CFU minimi richiesti dal progetto stesso.

 

La votazione è espressa in centodecimi. Per il calcolo della media ponderata si intende la sommatoria del prodotto tra il voto di ciascun esame e il credito (i cfu) ad esso associato, diviso il totale dei crediti. Non vengono prese in considerazione le lodi.

 

Ammissione alle prova finale

Per essere ammesso all'esame finale di laurea lo studente deve avere acquisito tutti i crediti previsti dall'ordinamento del proprio corso di studio, ad eccezione di quelli dovuti per la prova finale, essere in regola con le tasse, ed essere in possesso del nulla-osta del relatore.

Nota Bene:
Non possono essere presentate richieste di modifica del piano di studio contestualmente o posteriormente alla domanda di tesi. Lo studente, prima di presentare domanda di tesi, deve quindi accertarsi che il suo ultimo e definitivo piano di studi sia stato approvato.
La domanda di laurea può essere inoltrata solo se allo studente, oltre ai CFU relativi alla prova finale, rimangono ancora da acquisire non più di 12 CFU.
Se queste condizioni non sono rispettate, la domanda non viene presa in considerazione.

 

  • Per il calendario degli appelli, le scadenze e la modulistica consultare il sito della Scuola di studi umanistici e della formazione [vedi]
 
ultimo aggiornamento: 17-Set-2018
UniFI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Home Page

Inizio pagina